La Vera Storia

delle grandi abbuffate e pedalate

Maiali Volanti celebra la passione per la bicicletta.

Italia – 1989
una gang di Svedesi trascorrere una vacanza sul Lago di Garda e fonda uno stile ciclistico estremo basato su percorsi da paura e cibo strabuono.

Perdendosi nelle tortuose piste italiane il sudatissimo team scandinavo si infila in ogni Osteria che incontra gustando le prelibatezze locali e dissetandosi a grandi calici. Run Fast, Eat Hard.
Entro la fine di quella prima geniale vacanza si guadagnarono il soprannome di “Maiali Volanti”.

L’anno successivo si tenne il primo “Maiali Volanti Tour Cup” intorno al lago di Garda, con molti principianti e amatori che si sfidarono su percorsi cross-country durante una gara che comprese tappe come BBQ break-faster e Salamina finish line.

Dopo il primo glorioso Tour seguirono altre tre edizioni nel 1992 – ’94 e 1997 tutte con la stessa attitudine scialla e la fervente passione per la buona tavola.
Durante questi anni gli Svedesi hanno corso su tutti i tipi di terreni in Europa e nel resto del mondo, sempre tornando con il pensiero all’amato Bel Paese e soprattutto alla cucina italiana.

Alva, Erik, Hugo, Lars e Sten hanno appeso le bici, ma dopo una vita dedica alla causa consegnano la missione ai loro più cari amici italiani, scelti fra una generazione più giovane, determinati a mantenere vivo lo spirito di Maiali Volanti.

Del maiale non si butta via niente!

Ride On!

Maiali Volanti Team

Eat Sleep Ride...

repeat.